Carnevale 2020 a Pisciotta
Carnevale 2020 a Pisciotta

Carnevale 2020 a Pisciotta

Il Carnevale 2020 a Pisciotta sarà, come si dicevano i latini : semel in anno licet insanire  – “una volta l’anno è lecito impazzire”.

Anche a Pisciotta vogliamo quindi portare avanti una bella tradizione come quella del Carnevale. Che vuole essere un giorno di spensieratezza e allegria per grandi e piccini!

Il cuore del Carnevale Pisciottano sarà la piazza Pinto dove le piccole mascherine attenderanno le mascotte di Topolino e Paperino, per divertirsi e ballare insieme a loro. Ma non finisce qui! Perché le sorprese saranno tante ad aiutarci in questa festa il pagliaccio Fiorellino che ci stupirà con i suoi scherzi e giochi. Le ragazze della Pro loco aiuteranno le mascherine a completare il loro travestimento.
Dopo il pranzo ed esserci rifocillati con la tipica “lasagna di carnevale” ci scateneremo con i Lanternina Folk ! Balli cilentani, quadriglia e tarantella. Vi aspettiamo

Ma perchè non organizzare le vacanze di Carnevale 2020 a Pisciotta?

Infatti negli ultimi anni, talvolta, il periodo di carnevale ha riservato piacevoli sorprese: ottime giornate di sole e tempo stabile. Questo permette quantomeno passeggiate in spiaggia e tante altre attività che si fanno regolarmente d’estate. Il bagno certo non si può fare, ma se proprio si vuole, e il tempo è benevolo, un pò di sole si può sempre prendere!

Ma le vacanze di carnevale 2020 a Pisciotta danno la possibilità di partecipare anche ad eventi relativi proprio al carnevale, sia nel capoluogo che nelle frazioni.

Negli ultimi anni, in molti paesi vicini si sono consolidate molte manifestazioni legate al carnevale. Per esempio a Palinuro, Marina di Camerota, Agropoli. Vi partecipano molti residenti, giovani e meno giovani, persone di paesi vicini, con preparativi che partono mesi prima. Tutto ciò con grande partecipazione e dedizione della comunità. Vi partecipano inoltre anche moltissime persone dei paesi vicini.

Pisciotta sorge su uno sperone roccioso, tra il mare e una corona di colline sempreverdi. Queste ultime in buona parte ricoperta da maestose plurisecolari piante d’olivo, della varietà più nota e più diffusa nel Cilento, cui il paese ha dato il nome: “La Pisciottana”.

Portato probabilmente dai primi coloni greci, l’olivo raggiunge qui dimensioni imponenti, potendo il tronco superare alla base i 10 metri e l’altezza sfiorare i 20 metri!

Dalle circa 50.000 piante esistenti si ricava un olio di elevata qualità e grande valore nutrizionale.

La parte più alta delle colline è occupata dalla macchia mediterranea, caratterizzata da decine di specie di piante ed arbusti autoctoni. Tra cui leccio, erica, corbezzolo, lentisco, cisto, e da numerose varietà di ginestra. Come per esempio la Ginestra del Cilento (“Genista Cilentina”), specie individuata soltanto nel 1993.

Pisciotta è un paese del Cilento che si trova a poca distanza dal mare. Ha inoltre 2 frazioni marine: Marina di Pisciotta dotata anche di un porticciolo, e Caprioli. Molto influenzata dalla sua posizione e morfologia, Pisciotta ha sviluppato un’elevata vocazione turistica. C’è anche un’altra frazione, Rodio, frazione collinare che dista circa 7 chilometri da Pisciotta, e che mantiene intatte le caratteristiche del paesaggio e delle architetture di un tempo.

Nel Comune di Pisciotta sono presenti a ridosso del mare, e funzionanti con continuità da molti anni, alcuni villaggi turistici. Queste strutture svolgono una grande funzione di traino per l’economia locale.

Gli hotel e gli agriturismi a Pisciotta e nel suo Comune sono presenti, ma meno diffusi rispetto alle restanti strutture ricettive.

Oltre a questo tipo di strutture ricettive l’offerta turistica è variegata soprattutto con 2 tipologie: case vacanze e Bed and Breakfast. La casa vacanza è molto diffusa su tutto il territorio comunale e negli ultimi anni i proprietari hanno fatto un notevole sforzo per mettersi al passo con gli attuali standard ricettivi. Più di recente si sono sviluppati anche alcuni Bed and Breakfast che offrono uno standard più elevato.

Pisciotta e le sue frazioni sono paesi di piccole dimensioni, quindi si predispongono bene per un turismo più tranquillo rispetto ai paesi costieri vicini e più grandi.

Pisciotta si trova nel Cilento, ovvero nella parte bassa della Provincia di Salerno. Dista dalla provincia circa 80 km, un’ora e mezza di auto, ma è vicina a molti centri importanti come Vallo della Lucania e Sapri.

Arrivare a Pisciotta in treno probabilmente rappresenta la soluzione più comoda. Infatti c’è una stazione ferroviaria, Pisciotta – Palinuro, posta sulla linea Salerno – Reggio Calabria. Tale stazione è ubicata a circa 2 km di distanza dal centro di Pisciotta.

Ma le vacanze di Carnevale 2020 a Pisciotta possono dare anche altri spunti. Se volete approfondire clicca qui (cosa fare e vedere a Pisciotta).

Pisciotta, e più in generale il territorio costiero del Cilento, ha una vocazione principalmente turistica. Pertanto sono presenti diverse strutture ricettive, di ogni tipo (casa vacanza, hotel, villaggi turistici, oppure un agriturismo, Bed and Breakfast). Quindi per le vostre vacanze non avete che scegliere. Ma, considerato il periodo, vi consigliamo di contattarle per verificarne la disponibilità e l’apertura.

Per restare aggiornato seguici sui nostri social: visita la nostra pagina Facebook Instagram. E guarda tutti i video sul nostro canale Youtube!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.