Case vacanze a Celle di Bulgheria, un paese posto sulle colline del Cilento.

Il modo più comodo per arrivare a Celle di Bulgheria è in auto: basta percorrere la statale 18 ed uscire all’altezza di Poderia, successivamente le indicazioni per una decina di minuti. Oppure in treno, con destinazione o fermata a Pisciotta-Palinuro o Sapri. Sarà successivamente uno spostamento tramite servizi pubblici, transfer o noleggio.

Il nucleo originario di Celle di Bulgheria sorse probabilmente intorno all’anno 700 d.C.

In quel periodo giunse nel beneventano una colonia di soldati bulgari ed il Duca Romoaldo consentì che una parte di essi si insediasse in luoghi intorno a Cepino, Isernia e Boviano, mentre un’altra parte della colonia si insediasse nella zona di Paestum.

Successivamente giunsero alle falde del Monte che da essi prese il nome “Monte Bulgheria”, ove fondarono dei villaggi.

Probabilmente uno dei villaggi fondati fu sede di una laura con celle di monaci italo-greci, per cui l’abitato che vi sorse intorno prese anche il nome di “Celle”.

Nei secoli successivi il villaggio seguì le sorti di Roccagloriosa, di cui fu casale fino alla sua elevazione a sede comunale.

Ancora negli anni ‘700 era feudo dei D’Afflitto di Roccagloriosa. Il Giustiniani ubica il villaggio alle falde del Monte Bulgheria, come casale di Roccagloriosa e scrive che contava 730 abitanti e che era distante 60 miglia da Salerno.

Nell’800 Celle di Bulgheria ebbe un ruolo di rilievo nei moti rivoluzionari del ’28.

Il borgo, come dice il nome, è posto tra il Monte Bulgheria e il fiume Mingardo. Questi paesaggi offrono tante possibilità di escursione: Monte Bulgeria, natura e cultura da vedere.

Case vacanze a Celle di Bulgheria, ecco una breve sintesi da offrirvi, per le vostre giornate.

Chiesa maria SS. delle Nevi; Chiesa di S. Sofia; Cappella S. Michele Arcangelo (grazione Poderia); Chiesa dell’Assunta (frazione Poderia); Palazzo canonico De Luca; il territorio ha parchi e boschi con leccio, castagneti da frutto, ontani, conifere, eucalipti, orchidee, piante officinali, in questi ambienti vivono molti animali selvatici.

A Celle di Bulgheria visitate il caratteristico centro storico, classico cilentano, con i suoi numerosi portali antichi in pietra. Il Palazzo De Luca, la chiesa della Madonna della Neve,arricchita da stucchi e fregi di stile neoclassico.

Per le vostre giornate di mare siamo in una posizione comoda: le spiagge più vicine, quelle di Palinuro e Marina di Camerota, si trovano a circa 15 minuti di auto.

Chi sceglie case vacanze a Celle di Bulgheria ha maggiore libertà di organizzare la propria giornata con le tante possibilità che offre il territorio.

Per restare aggiornato seguici sui nostri social: visita la nostra pagina Facebook Instagram, e guarda tutti i video sul nostro canale Youtube!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *