Monti Alburni e Valle del Calore: Natura e Cultura

Monti Alburni e Valle del Calore: Natura e Cultura

Monti Alburni e Valle del Calore: Natura e Cultura nel settore Nord-orientale del Cilento e soprattutto del Parco Nazionale del Cilento. Il Massiccio degli Alburni è un contrafforte calcareo dell’Appennino meridionale che si erge a sud della Piana di Battipaglia, separando la piana del Calore da quella del Tanagro. Inoltre delimita a Nord e ad occidente il Vallo di Diano. 

La natura e la cultura da vedere sui Monti Alburni e la Valle del Calore rappresenta qualcosa di straordinario. Infatti possiamo trovare un insieme di diverse cime e vallate, innumerevoli grotte con stalattiti e stalagmiti, la flora e la fauna presente con diverse specie rare.

Ma queste aree sono anche caratterizzate dalla frequentazione dell’uomo, addirittura dall’Età della Pietra.

I Monti Alburni e la Valle del Calore, oltre il territorio circostante, presentano tanti spunti: natura e cultura da vedere.

Di seguito vi proponiamo le principali cose da non perdere.

  • Aquara: Convento Benedettino, Chiesa di San Rocco, Fiume Calore
  • Bellosguardo: Chiesa di Santa Maria delle Grazie, Fiume Fasanella
  • Castelcivita: Centro storico e portali, Torre Angioina, Grotte di Castelcivita
  • Controne: Chiesa di S. Nicola di Bari, Grotta di S. Elia
  • Corleto Monforte: Chiesa di S. Barbara, Abetina di Costa Patrelli
  • Ottati: Centro storico e Chiesa di S. Biagio, Faggeti e boschi di Leccio, Convento dei Cappuccini
  • Petina: Monte Alburno, Figliolo e Figlioletto, Fiume Tanagro, Fontana Vecchia
  • Postiglione: Castello Normanno, Grotta di S. Elia
  • Roscigno: Roscigno Vecchia, Chiesa di S. Rocco, Chiesa di S. Nicola
  • Sacco: Forra e sorgente del Sammaro
  • Sant’Angelo a Fasanella: Scultura rupestre dell’ Antece ed altare sacrificale di Costa Palomba, cascata dell’Auso, Grotta di San Michele Arcangelo
  • Serre: Palazzo Reale, Palazzo Ducale
  • Sicignano degli Alburni: Castello Giusso, Chiesa di San Giovanni Battista, Gole del Fiume Tanagro
  • Petina: traversata degli Alburni da S. Angelo a Fasanella per Costa Palomba, Laurofuso, Casone Aresta e pianori, il Figliolo
  • Castel San Lorenzo: Chiesa S.S. Cosma e Damiano, Chiesa di S. Giovanni Battista
  • Felitto: Torre medievale, Chiesa della Madonna di Costantinopoli Gole del Fiume Calore; 
  • Giungano: Chiesa S. Maria Assunta
  • Roccadaspide: Castello Medievale, Chiesa di S. Maria delle Grazie
  • Magliano Vetere: Ponte Medioevale sul Fiume Calore, loc. ” O Stritto”
  • Persano: Oasi del WWF, Grotte dell’Angelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by