Caselle in Pittari

Caselle in Pittari

Caselle in Pittari è un comune sito nella provincia di Salerno e nel Cilento, arroccato su una collina a circa 450 m sul livello del mare.

Secondo molti studiosi il toponimo di derivazione latino-medievale significa “piccole case sul monte pietroso”, riferendosi evidentemente alle prime abitazioni site sul monte Pittari.

Caselle in Pittari conserva un timbro fortemente storico in quanto nella località Laurelli, parecchi scavi hanno messo in luce un’area di interesse archeologico con vari reperti delle tradizioni lucane e romane.

Caselle aggiunse l’appellativo “in Pittari” dopo l’unità d’Italia e tale è rimasto il nome completo, fino ai giorni nostri.

Caselle in Pittari dispone di tantissime bellezze naturali prime fra tutte le innumerevoli grotte, inghiottitoi e caverne, sparse in tutto il comune. La più importante è senza dubbio “L’Inghiottitoio del Bussento”, nel quale si riversa il fiume omonimo il quale procede in sotterranea per circa 4 km e in un dislivello di circa 100 metri, per poi sbucare dalla Risorgenza del Bussento, nei pressi del vicino centro abitato di Morigerati. Il suddetto percorso sotterraneo in Italia è secondo solamente a quello del fiume Timavo in Istria.

Da visitare sicuramente ci sono anche le grotte di San Michele, dell’Angelo e di Orsivacca.

Caselle non è ovviamente solo natura e bellezze naturali, ma anche e soprattutto gastronomia. Abitudine del paesino è infatti accogliere numerose persone provenienti dalle zone limitrofe e, anche e soprattutto, da paesi più lontani. Dette persone fanno a gara per fiondarsi nel comune ed essere accolte a colpi di piatti tipici genuini e specialità che gli faranno desiderare di tornare il più in fretta possibile.

Tra i ristoranti di Caselle in Pittari ricordiamo in modo particolare l’Osteria Tandredi, Zi Filomena, l’Agriturismo Pittari, Lo Sceriffo e tanti altri ancora. La presenza copiosa di ristoranti e pizzerie unita all’uso sapiente di farine del mulino, sito in loco, è una garanzia per tutti quelli che vogliono recarsi a Caselle.

Caselle in Pittari organizza ogni anno nel suo abitato il cosiddetto “Palio del Grano”, per rievocare usi, tradizioni, sapori e saperi. Consigliamo altamente di far visita soprattutto in questa occasione.

Cosa state aspettando? Correte a Caselle in Pittari, laddove si incontrano tradizione, panorami irripetibili, scenari mozzafiato e soprattutto gastronomia di qualità eccelsa. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *