Monumenti e chiese a Salento

Monumenti e chiese a Salento, ecco prima una breve sintesi su cosa riserva il paese.

Salento sorge su di un colle dal quale si ammira tutta la Valle solcata dal fiume Alento. Ed è raggiungibile da una ripida stradina che, una volta percorsa, proietta il visitatore in un paesaggio rurale dotato di una bellezza unica. La caratteristica dei luoghi è data dalla presenza di antiche case canoniche divenute oggi ricovero per animali o fienili, il cui fascino resta intatto nei secoli.

Monumenti e chiese a Salento. Il borgo di Salento si caratterizza come un tipico paese interno del Cilento.
Da visitare il centro storico, coi suoi scorci e i particolari vicoli.
La Chiesa di Santa Barbara e la Chiesa di Santa Maria di Loreto.
Nel centro storico si trovano alcune dimore signorili, di vecchie famiglie benestanti. Come il Palazzo baronale Degni-Bammacaro, Palazzo Scarpa e Palazzo Parrillo.
E ancora In piazza Europa è sopravvissuta una pietra marmorea del Ventennio fascista, risalente al 1935.

Monumenti e chiese a Salento: il Mulino a vapore. Unico in tutta la provincia secondo una pubblicazione del 1879. I resti dell’insediamento longobardo La Sala, detto San Basile, che ricorda il primo nucleo e la presenza dei monaci italo-greci.

Nondimeno a Salento ci sono le bellezze naturalistiche e paesaggistiche tipiche del Parco Nazionale del Cilento e della natura incontaminata che caratterizza queste zona.

Monumenti e chiese a Salento: Chiesa di Santa Barbara.

La Chiesa di Santa Barbara ha uno stile architettonico che si rifà al barocco. Per certi versi emula quello delle province napoletane della seconda metà del XVIII secolo, essendo una struttura a tre navate. La chiesa è un monumento di pregevole valore. Il cui elemento distintivo è la torre campanaria con l’orologio, realizzata con uno stile architettonico che non è possibile trovare in altri posti del Cilento. Oltre la torre campanaria è da ammirare un organo della scuola napoletana risalente al 1846.

E ancora la Chiesa della Madonna di Loreto, ricca di antiche statue ed affreschi.

Sei interessato ad altre informazioni visita il nostro portale (www.cilentoshop.it). Troverai altri articoli riguardanti Salento. Oppure sulle altre location del Cilento. In particolare abbiamo riservato una sezione specifica su cosa vedere nel Cilento.

Per restare aggiornato seguici anche sui nostri social: visita la nostra pagina Facebook Instagram. Guarda anche tutti i video sul nostro canale Youtube!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *