Pisciotta

Pisciotta, splendida località cilentana, sita a pochi km da Palinuro, si staglia su una collina a circa 180 m sul livello del mare. 

Lo scenario che si erge di fronte al turista è il seguente: il borgo medioevale di Pisciotta a dominare sul colle, una schiera di piante d’ulivo pisciottano (varietà famosa nel mondo) e dopodiché la Marina, frazione marittima di Pisciotta. Lo sfondo è sensazionale.

A pochi km di Pisciotta abbiamo la presenza di altre due frazioni, ovvero Rodio e Caprioli, la prima sita in zona più montuosa mentre la seconda ubicata in ordine sparso tra le colline cilentane e il mare. Senza ombra di dubbio entrambe sono località da visitare per la loro bellezza.

Pisciotta, grazie alla vicinanza sia della montagna che del mare, è indubbiamente una perla rara incastonata nel Cilento

Il borgo, per lunghi tratti, conserva ancora la sua struttura medioevale. Nel punto più alto del paese abbiamo il Palazzo Marchesale Pappacoda ed intorno le varie casette del centro storico inframezzate dai vicoli caratteristici e tortuosi. 

Pisciotta ospita anche varie chiese tra le quali la principale è quella dei SS. Apostoli Pietro e Paolo nel quale sono presenti alcune tele risalenti al periodo della sua costruzione nel XVI secolo.

Da Pisciotta si può giungere agli splendidi sentieri naturalistici ed incontaminati che conducono alla località Castelluccio, sita a 701 metri dal mare, nel quale abbiamo la presenza di antichi resti di una torre di avvistamento costruita dagli abitanti di Elea nel IV secolo a.C. per controllare le popolazioni lucane e le vie di comunicazione.

Pisciotta, come detto, dispone di alcune fra le spiagge più belle d’Italia, premiate più volte con la bandiera blu per la pulizia e la bellezza delle proprie acque. Le spiagge più famose sono sicuramente quelle di Pietracciaio, di Gozzipuodi e dell’Acquabianca, site a Marina di Pisciotta, caratterizzate dalla presenza sia di ciottoli bianchi, chiamati “agliaredde” sia di sabbia.

Pisciotta ha molte peculiarità gastronomiche. Tra le più importanti abbiamo l’olio di oliva pisciottano, famoso nel mondo per il suo gusto intenso e le alici di menaica, catturate con una tecnica particolare che rende il loro sapore unico.

Condividi sui tuoi social network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Supporto Online
 
Chat
 
Supporto Online
+