Spaghetti alla Carbonara

Gli spaghetti alla carbonara non sono una ricetta propriamente cilentana. Ma comunque occorre considerare la grande tradizione e produzione di insaccati della zona. E quindi è d’obbligo descrivere questo piatto gustoso e famoso!

Per preparare questo piatto, per una comitiva di circa 4 persone, abbiamo bisogno di:

  • 320 grammi di spaghetti
  • 150 grammi di guanciale
  • 6 tuorli d’uova
  • Del pecorino romano, circa 50 grammi
  • Del pepe nero

Passiamo ora alla preparazione semplice e veloce degli spaghetti alla carbonara. Iniziamo col mettere a bollire dell’acqua salata per cuocere la pasta. In alternativa agli spaghetti non sono da disdegnare paste corte, come i rigatoni o le penne. Prepariamo il guanciale eliminando la cotenna e tagliandolo a tocchetti.

Rosoliamolo in una padella antiaderente per un quarto d’ora, possiamo aggiungere anche un filo d’olio, senza esagerare per non avere un prodotto troppo abbrustolito. La pentola per la pasta sarà già in ebbollizione perciò iniziamo a cuocere la pasta. Versiamo i tuorli in una ciotola e uniamoli con il pecorino, la gran parte, il restante ci servirà per guarnire il piatto finale.

Aggiungiamo al composto anche il pepe nero e mescoliamo bene. Per il tocco finale aggiungiamo anche un cucchiaio di acqua di cottura. Siamo quasi pronti per mangiare i nostri spaghetti alla carbonare.

Poi scoliamo la pasta e tuffiamola nella padella con il guanciale. Saltiamola, per farla insaporire, qualche minuto e aggiungiamo il composto di uova e pecorino e mescoliamo velocemente per amalgamare. Gestite la cottura dell’uovo seguendo i vostri gusti: più cotto meno cotto, più denso o meno. Otterrete risultati diversi a seconda della gestione del fuoco e dell’aggiunta dell’acuqa di cottura.

Serviamo gli spaghetti alla carbonara caldi e fumanti con una spolverata di pecorino e magari un pizzico di prezzemolo tritato. Tutto ottimo! Noi l’abbiamo provata! Più volte!

Se sei interessato ad altre ricette come queste visita il nostro portale (www.cilentoshop.it) e per restare aggiornato seguici sui nostri social: visita la nostra pagina Facebook Instagram. Guarda tutti i video sul nostro canale Youtube!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *