Cavatelli al ragù di cinghiale

I Cavatelli al ragù di cinghiale è una ricetta tradizionale di alcuni territori montani e collinari italiani, tale piatto appartiene anche alla cultura cilentana. Essa è una ricetta con difficoltà di preparazione media che permette di ottenere un primo piatto saporito a base di carne di cinghiale.

Tempo di preparazione: 1 ora per il sugo e 10 minuti per la pasta.

Di seguito vi presentiamo i Cavatelli al ragù di cinghiale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di farina;
  • 1 uovo;
  • 1 litro di passata di pomodoro;
  • Sale;
  • 1 cipolla;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • 700 gr di carne di cinghiale;
  • Cacioricotta.

Preparazione:

Disponete a fontana su un piano di lavoro la farina, aggiungete un uovo, un pizzico di sale, un cucchiaio di oli ed un goccio di acqua.

Impastate per circa dieci minuti facendo in modo che la pasta risulti compatta e liscia e lasciate riposare l’impasto per circa 20 minuti.

Nel frattempo preparate il sugo facendo soffriggere in una pentola una cipolla tagliata a fette in mezzo bicchiere di olio di oliva, poi aggiungete 700 gr di carne di cinghiale tagliata a tocchetti.

Fate dorare bene la carne ed aggiungete 1 litro di passata di pomodoro.

Fate cuocere il sugo per circa 1 ora, ricordate di girarlo di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Tagliate a tocchetti la pasta lasciata riposare in precedenza, infarinando bene le mani e il piano di lavoro in modo tale che la pasta non rimanga attaccata.

Affusolate i tocchetti creando dei piccoli “salsicciotti” spessi circa 2 millimetri lavorandoli con il palmo della mano.

Tagliate poi in piccoli “dadini” uguali e incavate lentamente la pasta con il pollice.

Versate i cavatielli in acqua bollente.

Salate e scolate.

Condite infine con il sugo e ricotta caprina grattugiata.

Se piace aggiungete anche un po’ di peperoncino. I vostri Cavatelli al ragù di cinghiale sono pronti! Buon appetito.

Per restare aggiornato seguici sui nostri social: visita la nostra pagina Facebook o Instagram, e guarda tutti i video sul nostro canale Youtube!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *