Spaghetti con alici di menaica

Spaghetti con alici di menaica

Gli spaghetti con alici di menaica è un piatto tipico del Cilento, in particolare di Pisciotta. Risulta essere un piatto povero ma di gran gusto.

Le alici di menaica si differenziano dal modo in cui vengono pescate. La particolarità che le rende uniche è il tipo di rete, che si chiama appunto “menaica”. Essa è a maglia larga e seleziona solo le alici più grandi, che nell’agitarsi perdono in breve tempo gran parte del loro sangue. I pescatori ritirano a mano la rete ed estraggono ad uno ad uno le alici, le ripuliscono direttamente delle interiora e della testa, sistemandole in cassette di legno. Una volta giunti a terra, sempre i pescatori, le lavorano e le preparano o per la conservazione o per la vendita.

Una delle ricette tipiche del Cilento, con elemento predominante le alici, è senza dubbio gli spaghetti con alici di menaica.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di spaghetti;
  • 250 gr di alici di menaica fresche;
  • 2 alici di menaica salate;
  • 250 gr di pomodorini del piennolo;
  • Mezza cipolla bianca;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • 1 ciuffetto di origano selvatico;
  • 1 bicchiere di vino bianco secco;
  • Olio extra vergine di oliva;
  • Sale quanto basta.

Preparazione

Pulite e diliscate le alici fresche, dissalate le alici conservate sotto sale.

Tritate separatamente la mezza cipolla, l’aglio, il prezzemolo e l’origano.

Appassite in una teglia, con poco olio extra vergine, i pomodorini tagliate a metà, insieme all’aglio e parte del trito di cipolla.

In un’altra teglia versate un pò di olio extra vergine di oliva, la cipolla avanzata, metà del prezzemolo, e uniteli alle alici dissalate.

Rosolate leggermente, aggiungete poi le alici fresche e, dopo aver sfumato con il vino, i pomodorini precedentemente tagliati a metà.

Continuate brevemente la cottura fino ad amalgamare il tutto.

Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e passateli in padella, insieme al sugo, cospargendo con prezzemolo e origano fresco.

Per restare aggiornato seguici sui nostri social: visita la nostra pagina Facebook o Instagram, e guarda tutti i video sul nostro canale Youtube!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by